Pelle DISIDRATATA e SECCA

Il Trattamento mirato a ristabilire i giusti equilibri della pelle per prevenire ed attenuare l’invecchiamento precoce e la formazione delle rughe. Le nostre estetiste, coadiuvate dalla cosmetologa, ti insegneranno tutti i segreti per trattare la tua pelle!

50 minuti

60,00

Categoria:

Descrizione

PELLE DISIDRATATA E SECCA

COME RICONOSCERLA?

La pelle disidratata e secca è una tipologia cutanea che deve la sua condizione ad una carenza di acqua o lipidi.

I lipidi unendosi all’acqua prodotta dalle ghiandole sudoripare compongono il film idrolipidico. I lipidi cutanei sono costituiti al 95% dal sebo del film idrolipidico e il restante 5% dai lipidi epidermici. Quest’ultimi consentono la coesione dell’epidermide e trattengono acqua al suo interno, donando allo strato corneo la sua funzione di barriera. Funzione importante nella perdita dei lipidi è svolta dalle variazioni ormonali dovute alla menopausa. Gli estrogeni agendo sugli strati profondi, ricchi di collagene ed elastina, conferiscono alla pelle elasticità e turgore. L’abbassamento degli estrogeni è quindi all’origine della secchezza, dell’assottigliamento e rilassamento cutaneo. Conseguenza la formazione delle rughe profonde.

La pelle è composta al 70% da acqua, variamente distribuita tra i vari strati e trattenuta da una serie di meccanismi. Il Fattore Naturale di Idratazione (NMF Natural Moinsturizing Factor), i lipidi epidermici e il film idrolipidico. L’equilibrio di questi meccanismi può essere alterato da fattori esterni come cosmetici troppo aggressivi o interni.

Da questo possiamo facilmente comprendere che anche una pelle tendenzialmente grassa (ricca di lipidi) può quindi essere disidratata (povera di acqua).

Il Trattamento della pelle disidratata e secca mira a ristabilire i giusti equilibri di questi meccanismi fornendo a seconda della condizione di partenza, le sostanze mirate allo svolgimento di queste funzioni. Acido ialuronico, collagene, elastina o glicerina per contrastare la perdita d’acqua in modo non occlusivo. Ceramidi, acidi grassi e fosfolipidi apportano lipidi per prevenire l’invecchiamento precoce e la formazione delle rughe.

ALLA VISTA

SECCA

COLORITO SPENTO

SPESSO DESQUAMATA

SOLCATA DA PICCOLE RUGHE ANCHE IN ETA’ GIOVANE

ALTERAZIONE DELLE FUNZIONI DELLA BARRIERA CUTANEA

SENSAZIONE FREQUENTE DI PELLE CHE TIRA

 

AL TATTO

FREDDA

SECCA

RUVIDA

A VOLTE SCREPOLATA

POCO ELASTICA